Parolario, leggere tutti in riva al lago

Incontri con scrittori, filosofi, poeti, conferenze, dibattiti, musica, passeggiate, mostre, spettacoli e cinema. In numeri “Parolario” è sempre un’agenda fitta di incontri, che cresce anno dopo anno.

Le location degli eventi di Parolario sono tutte incantevoli: dalla sede principale di Villa Olmo al Tempio Voltiano, da Villa del Grumello a Villa Sucota, da Villa Bernasconi a Cernobbio a Villa Calvi-Talbot a Blevio

Il motto del festival che nel 2018 vedrà la sua diciottesima edizione è “Leggere tutti”.
Parolario non è solo incontri e spettacoli appassionanti ma da vivere più passivamente, in programma ci sono anche alcuni laboratori, per lasciarsi coinvolgere in prima persona e mettersi alla prova con nuove attività, come ad esempio arm knitting, la scrittura creativa, lo yoga.

Tra gli ospiti delle scorse edizioni, alcuni dei nomi che hanno arricchito il cartellone degli incontri: Gianni Vattimo, Michael Jakob, Oscar Farinetti, Piergiorgio Odifreddi, Massimo Fini, Edoardo Nesi, Stefano Benni, Guido Catalano, Franco Arminio, Davide Paolini e tanti altri.

Tutti gli incontri di Parolario sono a ingresso libero. Il programma della prossima edizione 2018 è in fase di elaborazione, maggiori informazioni potranno essere raccolte direttamente sul sito dell’evento: parolario.it